Il Regno Sotterraneo (parte I)

Brano tratto da Mondo Parallelo, dalla duologia “Inizio e Fine”

Il Regno sotterraneo (parte I)
Fui letteralmente portato via dal’acqua che mi trascinava
fin dove non potevo immaginare; a stento afferrai
un filo metallico, pian piano fui tirato da quel filo,
non sapevo la sua provenienza ma capii ben presto che ero
salvo, riuscii a salire dei piccoli gradini prima di buttarmi in
terra, sfinito e morto dalla paura: il mio fiatone sembrava aver
attraversato il mondo intero.
Il rumore di quel’acqua era frastornante, mi alzai e decisi
di avviarmi dentro un cunicolo alto ad altezza uomo e largo un
metro circa, mi soffermai a guardare quelle strane scritte sulle
pareti. Presi l’accendino dentro la tasca e cercai di illuminare
quelle mura così strane e misteriose per leggere le frasi che vi
erano scolpite:

Discende dal cielo,
il sovrano del tempo sul’altare centrale del mondo.
Le tre regioni Aram gli servono da tempio,
concentrate con energia i vostri pensieri,
fate che il vostro spirito si mantenga al suo posto,
dopo aver regnato,
il soldato del sovrano del tempo porterà pace,
che il mondo ricominci un nuovo giro ciclico,
un nuovo giorno dei tempi.

Cosa stesse succedendo in quelle specie di catacombe non
lo capivo, continuai a strisciare lungo quei cunicoli stretti e le
frasi aumentavano sempre più.
….
Discende il Tempo, il sovrano sull’altare centrale.
Le quattro regioni dello spazio gli servono da tempio.
Concentrate con energia i vostri pensieri.
Fate che il vostro spirito si mantenga fermo al suo posto.
Regnino ovunque la purezza e l’armonia
e tutto l’impero goda la pace.
Che la Terra, regina ricca e feconda, si mostri radiosa nella
sua veste
di schiava del Tempo e dell’Universo che gira in un cerchio
senza
fine né inizio……..

 

regno-sotterraneo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.