Il Caos….

Il caos si muove insieme a noi,
le sue lancette sono precise,
i suoi numeri scandiscono il tempo,
ma egli sa di non essere unico nell’universo.
Lui per rabbia e invidia vuole fermarsi,
ma non può,
è legato nel suo correre,
ma, un giorno,
egli riuscirà a capire il senso della sua esistenza,
per poi fermare il tutto,
la vita,
e la morte.
(tratto da “Mondo Parallelo” capitolo “Il Caos”

Il caos

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.