Il caso e la necessità…

Averlo conosciuto da parte mia è stato come un lampo sceso dal cielo.
Vagò per paesi e villaggi alla ricerca di un qualcosa che non trovò mai.
Il nostro incontro fu del tutto casuale, facemmo un pò di strada insieme, gli feci alcune domande.
Gli chiesi “Perché noi individui esistiamo?” la sua risposta fu pungente.
“Tutto ciò che esiste nell’universo è frutto del caso e della necessità”
Allora “Perché la vita di ogni individuo dopo un inizio ha una sua evoluzione che lo porta ad una fine?” la sua risposta fu tagliente.
“L’orgoglio della gioventù sta nella forza e nella bellezza, l’orgoglio della tarda età sta nella discrezione.”
Concluse la sua vita tra la solitudine e una forte cecità che lo obbligò ad ascoltare profondamente il mondo.
Quello fu un breve periodo che passò Jean Luc Morasy con Democrito.
(Tratto da “I Viaggi Strani di Morasy)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.